Cerca articoli...
Mini gallery
  • Hardware/mini-pha2037 v2
  • Eventi/fvb2013
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/fvb2010
  • Meetings/2014-xad Nightfall
  • Eventi/viretro2014
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2013
Articoli piu' letti
Storico articoli
Mailing list
Nome
Email
Iscrizione
Cancellazione
YouTube Channel
Facebook
WordSmith v1.3 - (by Ryk Groff)

WordSmith v1.3 - (by Ryk Groff)


 

WordSmith venne sviluppato da Ryk Smith (programmatore statunitense) e fu distribuito dalla Emerald Graphic Systems nel 1984. Era un ottimo elaboratore testi non troppo costoso che offriva caratteristiche professionali. Per girare sul TI99 si aveva bisogno dell'Extended BASIC, la memoria da 32K e una configurazione con unità a dischi.
 

Un word processor ( WP - Elaboratore Testi in Italiano) è un software per computer che fornisce input, editing, formattazione e output di testo, spesso con alcune funzionalità aggiuntive. Le funzioni di un programma di elaborazione testi si collocano a metà tra quelle di un semplice editor di testo e un programma di desktop publishing completo. I word processor si sono evoluti dalle macchine meccaniche e solo in seguito si sono fuse con il campo dei computer.

Questa versione per il TI-99/4A distribuita su formato Floppy Disk non direttamente dalla Texas Instruments si presentava come una valida alternativa (e anche più economico) rispetto al classico TI-WRITER che veniva invece prodotto e venduto direttamente da TI.

Una volta avviato, si vedrà sul video, la schermata del titolo che indica le fasi di caricamento del software. Dopo qualche secondo si presenterà la prima schermata operativa di WordSmith.

Arrivati a questa schermata, per poter attivare e far capire al computer che volete scrivere del testo, si dovrà inserire il comando EDIT sulla linea di controllo (dove si trova il cursore lampeggiante. Verrà accettato sia in maiuscolo che in minuscolo e una volta dato l'"ENTER" si visualizzerà una freccia bianca a sinistra della prima riga ancora vuota.

Il testo a schermo prevede fino a 21 righe e per passare alla pagina successiva sarà necessario premere <PROC'D> (FCTN+6); oppure <BACK> (FCTN+9) per visualizzare la pagina precedente.

Si possono avere un massimo di 16 pagine di testo (336 righe di 40 caratteri ciascuna); Un totale di 13.440 caratteri per file.

L'area di comando ti dice diverse cose.
La prima sezione in alto a sinistra indica il nome del programma e il numero di versione.
Sotto c'è il punto in cui vengono inseriti e visualizzati i nomi dei file per indicare al computer quale file che si vuole LEGGERE, SCRIVERE, INVIARE via modem a un altro computer, oppure CANCELLARE.

La seconda parte dell'area di comando è usata per diverse cose.  
Nella sezione disk, si potrà scegliere il numero del drive (1 oppure 2) con cui lavorare e viene anche visualizzata l'etichetta (nome disco) di fianco.
Viene anche indicata la modalità di lavoro in cui ci si trova, ad esempio nella foto qui di fianco si evince che si è in modalità EDIT.

La linea inferiore del secondo campo è la linea di controllo.
E' la stessa che si usa anche per digitare il comando READ per leggere un file dal disco e EDIT per entrare nella modalità di elaborazione testi ma la linea di controllo è anche usata per ulteriori richieste e messaggi in WordSmith.

Il terzo campo (l'ultimo in alto a destra) è il contatore di linea e di memoria.
Durante INPUT e EDIT tiene il conto della linea in cui si trova il cursore in quel momento (L) e tiene traccia di quanta memoria è rimasta (M).

WordSmith è un programma di auto-monitoraggio.
Non puoi fare danni premendo il tasto "sbagliato". In caso di errore nell'inserire un comando o se si dovesse erroneamente scegliere un disco o il nome del file o qualcosa lungo qualcosa che non ha attinenza con il software o la modalità, WordSmith ti avvertirà o semplicemente ignorerà l'errore, lo cancellerebbe e aspetterebbe che tu digiti un comando valido.

Anche alcune combinazioni di tasti (come ad esempio <CLEAR> (FCTN+4) oppure <QUIT> (FCTN+=) ), che possono fare disastri se premuti erroneamente, sono stati semplicemente disabilitati in WordSmith o al limite il programma vorrà una doppia conferma alla quale bisognerà rispondere per procedere nell'operazione.

Tantissime altre funzionalità sono descritte nel manuale di istruzioni del programma che si trova all'interno del disco. Oppure potrete sfogliare la versione online qui di seguito, di quello stesso file convertito.

 

Vai alla pagina del Manuale!

 

Codice RykGroff_1984_WP01
Dettagli Digitale
Lingua English Anno 1984
Tipo Word Processor
Categoria Software
Livello rarità R (Rare Hardly ever see one in a single day of hunting)
Costruttore Ryk Groff
Commenti
Formato Cassette Tape / Floppy Disk
Linguaggio sviluppo Extended BASIC+32k
Sviluppatore Ryk Groff
Distributore o Editore Emerald Graphic Systems
Sistema TI-99/4A
Voto UTENTI star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (n/d) VOTO TI99IUC star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (0.00)
Valutazione
Valore acquisto 0 Valore odierno 0
Galleria aste n/d
Note
Sfoglia on-line
Download   (Eng)-(WordProcessor)-(WordSmith v1.3)-(1984)-(by Ryk Groff)-(Emerald Graphic Systems).zip (64.89 KBytes)
Siti approfondimento n/d
Articoli correlati WordSmith v1.3 - Manuale - (by Ryk Groff)
Dice Crash - A Dice Game
Puc Man II - (by Luca Brentaro)
BOMBER - (by Apex Software)
S.A.M. - Surface to Air Missiles


Google Translate

Don't understand Italian? Choose your language!

Materiale TI99?

Vuoi aiutarmi preservare la storia del TI-99 ?

Se possiedi Materiale Italiano e non che riguarda il TI-99 e che vorresti condividere nella nostra Community... contattami e potermo inserirlo nel nostro Database Globale

Donazione

Se desideri sostenere questo sito puoi inviare una donazione.

Hot Links

TI-99 RELEATED

RETROCOMPUTING altro...

Copyright © 2009-2022 by TI99 I.U.C. - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Loghi e marchi sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.
E' vietata la riproduzione integrale o parziale di contenuti o documenti previa autorizzazione.
Copyright   |    Privacy