Cerca articoli...
Mini gallery
  • Eventi/viretro2014
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/fvb2011
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/fvb2013
  • Eventi/brusaporto 2014
  • Eventi/fvb2011
  • Eventi/brusaporto 2010
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2013
Articoli piu' letti
Storico articoli
Mailing list
Nome
Email
Iscrizione
Cancellazione
YouTube Channel
Facebook
Miner 2049er - the Game -

Miner 2049er - the Game -


Ai tempi dei pionieri dell'industria dei videogiochi (circa 1982), un piccolo editore di videogiochi (la Big Five Software) e il suo programmatore principale, Bill Hogue (che era appena diciassettenne),  scossero l'industria con una visione futuristica della corsa all'oro del 1849. Si presume, infatti, che il titolo "Miner 2049er" sia riferito ai minatori della corsa all'oro che si svolgeva in California nel 1849, quei cercatori d'oro venivano soprannominati" 49ers ".

Miner 2049er si rivelò uno dei migliori platform in circolazione prima del crash del videogioco del 1984. Fu sviluppato inizialmente per la famiglia Atari a 8 bit ma poi, visto il successo, venne convertito su tantissimi altri sistemi, e quindi anche per il TI-99/4A .
Al momento del suo rilascio, Miner 2049er aveva strabiliato per il fatto di avere dieci livelli suddivisi in 10 schermate diverse tra loro, che era un numero elevato per un gioco di piattaforma (si pensi che in quegli anni ad esempio Donkey Kong ne aveva 4). Nella conversione, su alcuni sistemi, il gioco però perse qualche livello, e per noi possessori ne arrivarono solo 8 su 10
.

Dopo l'animazione nella schermata del titolo (che possiamo saltare premendo la barra spazio), ci sarà una schermata preliminare con alcune informazioni di base, una schermata lampeggiante Nera e Rossa accompagnata da un fastidiosissimo suono... purtroppo questa schermata di transizione si ripeterà anche molto spesso, l'avrei fatta togliere in fase di sviluppo

Quando inizia il gioco però passa tutto, un bellissimo livello succulento e pieno di dettagli, alcuni fissi ed altri in movimento.

Nel gioco dobbiamo impersonare Bounty Bob, un membro della Royal Canadian Mounted Police, in missione per cercare il perfido Yukon Yohan in tutte le miniere di uranio abbandonate della Nuclear Ned.
Bob, oltre a camminare, può saltare e salire le scale, magari evitando di fare salti troppo lunghi da una piattaforma all'altra e cercando di non entrare in contatto con le creature radioattive di vario colore che si vedono muoversi ciclicamente sulle piattaforme .

Mentre cammina, il pavimento sotto i suoi piedi si riempie di colore e per completare il livello, ogni sezione del pavimento deve essere colorata. Ogni livello ha un tempo prestabilito entro il quale deve essere completato (visibile in alto a destra) se il tempo finisce Bob non avrà più ossigeno sufficiente e morirà.

Disseminati tra le piattaforme, sono presenti alcuni oggetti lasciati dai minatori del passato, raccogliendoli si otterranno  punti bonus e inoltre le creature radioattive cambieranno forma per qualche secondo; proprio mentre la loro forma è diversa saranno vulnerabili e potranno essere eliminate semplicemente andandoci contro, una volta sparite non torneranno.

Fate attenzione anche a non fare un salto troppo azzardato da una piattaforma all'altra, saltare su una creatura o cadere da una piattaforma troppo alta, uno di questi passi falsi e il nostro Bob perderà la vita, con la conseguenza per noi di dover iniziare da capo tutto il livello.

Il gioco è tutt'altro che semplice, non si tratta solo di azione nel gameplay ma necessita anche di una buona dose di strategia e tecnica.

Per terminare un livello sarà indispensabile uno studio su quale percorso specifico praticare, soprattutto nei livelli avanzati, quando ci saranno piattaforme mobili, scivoli a trabocchetto incrociati o il cannone che ci sparerà in alto per poterci permettere di raggiungere le piattaforme più impossibili. Anche saltare i mostriciattoli oppure il da una piattaforma all'altra potrà essere in taluni casi non molto semplice perché sarà richiesta una precisione al pixel.

Insomma per essere divertente, è divertente ma lo stress sarà alto durante il gioco, soprattutto quando magari quasi alla fine di un livello, per una minima distrazione, farete perdere la vita al panciuto Bob e dovrete ricominciare da capo!... e ogni volta dovrete sorbirvi quella schermata odiosa rossa lampeggiante oltretutto!

Nel complesso comunque questo gioco trova con me un giudizio positivo, penso che per chi lo possedeva nel 1983 faceva bene a considerarlo come un TOP game. Per chi non ne era in possesso era sicuramente un gioco ambito. A me sicuramente sarebbe piaciuto possederlo, ed invece non ero nemmeno a conoscenza che esistesse

Peccato per i due livelli mancanti nella conversione TI (il colecovision ne ha addirittura uno in più e a noi invece ne mancano 2... )... però poteva andare peggio quindi ce li facciamo bastare.

La ha fatto un buon lavoro. Mi sarebbe piaciuto riuscire a trovare il nome dello sviluppatore che si occupò della conversione di questo gioco sul TI-99/4A ma, al momento, non sono ancora riuscito a scovarlo.

Una curiosità che riguarda invece la costruzione della cartuccia di questo gioco.

Guardandola infatti si vede subito che ha una forma molto particolare rispetto le cartucce standard che siamo abituati a vedere per il TI-99.
Questo perché non era una cartuccia da inserire nello slot classico ma era progettata per essere inserita nella porta di espansione laterale del computer (la stessa porta che si usa per collegare il Box di Espansione o lo Speech Synthesizer).
Anche se molti pensano che sia stata una scelta fatta per contrastare la pirateria, probabilmente invece, Tigervision, aveva ideato questo metodo pensando che la TI non avrebbe concesso in licenza i suoi chip GROM a sviluppatori di terze parti.

Il chip GROM avrebbe consentito di mettere a disposizione una maggiore quantità di memoria su una singola cartuccia ma senza di esso, con il chip standard si era limitati ad 8K di ROM.
Pertanto, al fine di adattare Miner 2049er su una cartuccia, Tigervision decise di usare la porta di espansione, che permetteva di immagazzinare un maggior numero di dati in memoria rispetto allo slot delle cartucce standard.

Altra Curiosità è che sull'etichetta c'è un errore. Spesso mi è capitato di notarlo soprattutto in alcune distribuzioni europee, Francesi ed Inglesi, ancora mai notato in produzioni USA e Tedesche.

L'errore consiste nello scambio con il numero '1' al posto della lettera 'I' nel nome 'TI-99/4A' facendolo diventare 'T1-99/4A', un errore che non ho mai capito come potesse capitare.
 



 Scaricalo dalla sezione Download in fondo alla pagina
oppure... 

PROVALO ON-LINE !

Documentazione La Cartuccia

 

Codice 7-008-99
Dettagli Joystick Manuale Scatola Digitale
Lingua English Anno 1983
Tipo Platform Games
Categoria Software
Livello rarità U (Uncommon At a flea market, you'll usually encounter a few of these )
Costruttore unknown
Commenti la cartuccia si inserisce nello slot laterale del Computer e non in quello classico
Formato Cartridge
Linguaggio sviluppo Assembler
Sviluppatore Bill Hogue
Distributore o Editore Tigervision
Sistema TI-99/4A
Voto UTENTI star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (n/d) VOTO TI99IUC star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (0.00)
Valutazione
Valore acquisto $34,95 Valore odierno $20,00 <-> $70,00
Galleria aste
Note Il valore attuale dipende dalle condizioni del package e se completo di tutto.
Sfoglia on-line
Download   (Eng)-(Game)-(Miner 2049er)-(1983)-(Cart)-(by Bill Hogue)-(from Tigervision).zip (6.75 MBytes)  (Eng)-(Game)-(Miner 2049er)-(1983)-(EA5)-(by Bill Hogue)-(from Tigervision).zip (529.05 KBytes)
Siti approfondimento n/d
Articoli correlati Bounce'n'Pounce
Beneath the Stars - Cassette Game -
Quest - Aardvark
Disk Label and Disk Printer


Donazione

Per sostenere il nostro Club puoi effettuare una donazione.

... e riceverai un nostro Gadget inviandoci il tuo indirizzo!

Google translate
Materiale TI99?

Vuoi aiutarmi preservare la storia del TI-99 ?

Se possiedi Materiale Italiano e non che riguarda il TI-99 e che vorresti condividere nella nostra Community... contattami e potermo inserirlo nel nostro Database Globale

Hot Links

TI-99 RELEATED

RETROCOMPUTING altro...

Copyright © 2013-2020 by TI99 I.U.C. - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Loghi e marchi sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.
E' vietata la riproduzione integrale o parziale di contenuti o documenti previa autorizzazione.
Copyright   |    Privacy