Cerca articoli...
Mini gallery
  • Eventi/fvb2011
  • Eventi/brusaporto 2010
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/fvb2010
  • Eventi/fvb2011
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2012
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/viretro2014
  • Eventi/brusaporto 2011
Articoli piu' letti
Storico articoli
Mailing list
Nome
Email
Iscrizione
Cancellazione
YouTube Channel
Facebook
Der Schwarze Kristall - (by Walter Bernd)

Der Schwarze Kristall - (by Walter Bernd)


Non si sa se questo gioco fu direttamente ispirato al film del 1982 che si chiamava "The Dark Crystal" ma i cattivi e un cristallo da mettere in sesto, ci sono. Il gioco era stato sviluppato da Walter Bernd e distribuito su cassetta nel 1985 sotto l'etichetta Radix Burotechnik Handelsgesel; Necessita dell'Extended BASIC e del Joystick #1.

Der Schwarze Kristall è un stato concepito per funzionare in multi-load da cassetta ed è formato da un'introduzione di partenza, che contiene le istruzioni di gioco, e poi 10 differenti programmi, uno per ogni capitolo (o livello), che si potranno caricare in base all'esigenza. I vari capitoli avranno difficoltà crescente e per accedere a ognuno di questi, si avrà bisogno del codice che verrà rilasciato alla fine dei livelli precedenti. Quindi, solo arrivando alla fine di un determinato capitolo si poteva ottenere il codice per giocare quello successivo.

La storia dice che il Cristallo Nero Onnipotente è stato rotto perdendo un frammento, questo dato la possibilità alle forze del male di trionfare sul bene. Ecco quindi che a questo punto entra in scena il nostro eroe 
Solo un uomo avrà il dono di potersi battere vittorioso contro le forze della natura e del male. Sarà lui l'ultima speranza per riparare il Cristallo e quindi salvare il mondo!

Ogni capitolo avrà obiettivi differenti e il nostro protagonista potrà fare azioni in base a quanto richiesto dal tipo di game. Potrà correre sia a sinistra che a destra, saltare, scoccare delle frecce, ecc…

Il primo livello partirà con codice: 000000 e farà da introduzione per questa grande avventura.

CAPITOLO 1 - LA VALLE VERDE

Il primo pericolo si trova davanti a voi e cade dall'alto. Si partirà dall'alto, nell'angolo a sinistra e bisognerà percorrere tutta la strada cercando di raggiungere il fondo della valle senza essere colpiti dai massi.
Ci si potrà muovere solo a sinistra o a destra.

CAPITOLO 2 - STACHELS

Animali vegetali spinosi vi vengono addosso, bisognerà evitare questi mutanti velenosi facendo degli atletici salti e cercare quindi di raggiungere il fondovalle indenne.

Ci si potrà muovere a sinistra e a destra e saltare.

CAPITOLO 3 - IL BRIVIDO

Per proteggersi dagli intrusi, il re del male ha costruito un ponte retrattile su un crepaccio. Il meccanismo di apertura si trova sull'altro lato e per sbloccare il passaggio dovrà essere azionato 3 volte.
Bisognerà scoccare la freccia al momento giusto in modo da evitare i gas velenosi che salgono e farla arrivare al meccanismo!

CAPITOLO 4 - GLI ZACKERS

Siete in pericolo di vita!!!
Gli zacker sono attirati dal vostro sangue e sono assetati!
Bisognerà scoccare la freccia al momento giusto in modo da riuscire a uccidete lo zacker in tempo e non farlo avvicinare.
Quando uno zacker diventa verde, sarà vulnerabile!

CAPITOLO 5 - QUALKS

Dalle viscere della terra sorgono gli assassini e i malvagi Qualk.
Sono creature gassose e quindi non possono essere uccise con arco e frecce. Fate attenzione durante la discesa!

Ci si potrà muovere solo a sinistra o a destra.

CAPITOLO 6 - IL GUARDIANO

E' stato raggiunto l'ingresso del sistema di caverne del Re del Male. L'ingresso è sorvegliato da una guardia e per ucciderla, sarà necessario prima far scoppiare tutte le bolle di energia.
Si avranno a disposizione frecce infinite ma un solo errore sarà fatale! Non colpite il guardiano e le bolle non saranno tutte esplose!

CAPITOLO 7 - I KRUSELS

Siete ora nel sistema di grotte!
Per arrivare al cristallo nero bisogna comunque andare più in profondità.
I Krusel sono piante che vi crescono all'interno e sono pericolose al contatto! Attenzione a non sbatterci durante i salti!

CAPITOLO 8 - IL LAGO

Caspita un lago nelle profondità della terra? Un bel tuffo non sarebbe male ma non si potrà fare prima di aver ucciso tutti i Blulb che lo popolano. Si dovranno colpire i Blulb lanciandogli addosso dei grandi massi. Dieci massi a disposizione per cinque Blulb.
Attenzione anche alle nuvole acide che distruggono le pietre!

CAPITOLO 9 - LE STEINIE

Le Steine velenose anticipano l'entrata della grotta del cristallo!
Bisognerà avanzare con molta cautela e cercare di non entrare in contatto con queste creature del male!

CAPITOLO 10 - IL CRISTALLO NERO

Ecco finalmente la grotta con il cristallo!
Delle mine vaganti attraversano lo schermo e bisognerà centrare per 5 volte il guardiano utilizzando la freccia e senza colpire nessuna delle mine!
Si sta per salvare il mondo dal male!

Tenere sempre in mente che bisognerà premere il tasto "Enter" ogni volta che si è inserito il numero di codice del capitolo di riferimento.

Quando si perde al gioco di un livello, alla domanda se si vuole giocare ancora ci sarà la scelta '<J<>N>'. Non bisognerà premere la lettera corrispondente sulla tastiera ma, più semplicemente, spostare la leva del joystick a sinistra per selezionare 'J' (=Yes) oppure leva del joystick verso destra per selezionare 'N' (=No).

Il gioco non prevede alcun punteggio ma se si riuscirà a ricostruire il cristallo magico ci sarà una grande festa di colori sullo schermo!

La soddisfazione di poter liberare il territorio dal terrorismo giapponese sarà tanta e il popolo sarà molto grato a chi gli avrà restituito la serenità.

Presente nella sezione download, trovate il file .ZIP con il gioco completo giocabile sia da Floppy Disk che da Cassetta.
Inoltre, TMOP (un programmatore appassionato del TI-99/4A), nel 2022 ha provveduto a compilare tutte le parti di questo gioco e ha così permesso una maggiore fruibilità dello stesso anche in formato cartuccia e facilmente accessibile tramite FinalGROM99 o Emulatori. Essendo il gioco molto articolato TMOP ha dovuto creare tre differenti file .BIN con i capitoli selezionabili da menu (aggiungendo inoltre una bella schermata grafica del titolo).

Per chi volesse approfondire di più, c'è anche la pagina dedicata alle scansioni della cover e della cassetta del gioco:

Codice RADIX_XB01_Game
Dettagli Joystick Digitale
Lingua German Anno 1985
Tipo Platform Games
Categoria Software
Livello rarità R (Rare Hardly ever see one in a single day of hunting)
Costruttore Walter Bernd
Commenti
Formato Cassette Tape/ Floppy/ Cart
Linguaggio sviluppo Extended BASIC
Sviluppatore Walter Bernd
Distributore o Editore Radix Burotechnik Handelsgesel
Sistema TI-99/4A
Voto UTENTI star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (n/d) VOTO TI99IUC star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (0.00)
Valutazione
Valore acquisto 0 Valore odierno vedi i dettagli del gioco
Galleria aste n/d
Note
Sfoglia on-line
Download   (Ger)-(Game)-(Der_Schwarze_Kristall)-(1985)-(Cart)-(by Walter Bernd)-(from Radix Burotechnik Handelsgesel).zip (286.63 KBytes)  (Ger)-(Game)-(Der_Schwarze_Kristall)-(1985)-(XB)-(by Walter Bernd)-(from Radix Burotechnik Handelsgesel).zip (738.30 KBytes)
Siti approfondimento n/d
Articoli correlati Der Schwarze Kristall - Docs -
VEGA - Docs -
Haunted House - (by Apex Software) - Docs -
CHALICE - (by Apex Software) - Docs -
BOMBER - (by Apex Software) - Docs -
Vampiro - Docs -


Google Translate

Don't understand Italian? Choose your language!

Materiale TI99?

Vuoi aiutarmi preservare la storia del TI-99 ?

Se possiedi Materiale Italiano e non che riguarda il TI-99 e che vorresti condividere nella nostra Community... contattami e potermo inserirlo nel nostro Database Globale

Donazione

Se desideri sostenere questo sito puoi inviare una donazione.

Hot Links

TI-99 RELEATED

RETROCOMPUTING altro...

Copyright © 2013-2020 by TI99 I.U.C. - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Loghi e marchi sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.
E' vietata la riproduzione integrale o parziale di contenuti o documenti previa autorizzazione.
Copyright   |    Privacy