Cerca articoli...
Mini gallery
  • Eventi/fvb2013
  • Meetings/2014-xad Nightfall
  • Eventi/fvb2013
  • Eventi/brusaporto 2010
  • Eventi/brusaporto 2011
  • Eventi/brusaporto 2010
  • Eventi/fvb2013
  • Eventi/brusaporto 2013
  • Eventi/brusaporto 2012
  • Hardware/flashrom99
Articoli piu' letti
Storico articoli
Mailing list
Nome
Email
Iscrizione
Cancellazione
YouTube Channel
Facebook
Mini-Memory Cartridge

Mini-Memory Cartridge


La cartuccia Mini-Memory, (cod. PHM3058) permette, in modo economico e semplice, l'utilizzo del linguaggio Assembler su un TI-99/4A in configurazione base, senza quindi la necessità di avere altre espansioni.
Infatti il problema del TI-99/4A era proprio che per sfruttarne appieno le potenzialità, era necessario uscire dallo schema del TI-BASIC che, per quanto fosse stato semplice da imparare e ottimo per l'introduzione alla programmazione anche per i neofiti, si scopriva subito con i suoi forti limiti tra lentezza e capacità.

Purtroppo, per come la Texas Instruments aveva strutturato il TI-99/4A, la possibilità di poter accedere a linguaggi di programmazione che fossero diversi dal BASIC, si scontrava con il forte investimento che si doveva andare ad affrontare (sia per i costi e sia per lo spazio che le espansioni aggiuntive sarebbero poi andate a occupare).
Per riuscire a programmare in Assembler, infatti, ci si doveva procurare: l'espansione da 32K laterale, un Disk Controller, una unità per Floppy Disk e la cartuccia Editor/Assembler; immagino sia superfluo ricordarvi quanto i costi per queste espansioni fossero proibitivi per l'utilizzatore medio di quegli anni.

Vista però la forte richiesta da parte dei possessori del TI-99/4A, la Texas Instruments introdusse sul mercato una soluzione economica e compatta, la straordinaria Mini-Memory.
Questa cartuccia infatti, seppur in modo limitato, riesce ad introdurci nel fantascientifico mondo del Linguaggio Assembler, incorporando anche numerose features nascoste tra i suoi 14Kbytes di memoria:

  • Aggiunge 4Kbytes di RAM da usare per i programmi e memorizzazione dati, 4Kbytes di ROM e 6Kbytes di GROM (Memoria Grafica di sola lettura);
     
  • Contiene sottoprogrammi e routines aggiuntivi in TI-BASIC che ti permetteranno di caricare e collegare i programmi BASIC a sottoprogrammi in linguaggio Assembly, accedere da un programma TI-BASIC, in modo diretto alle risorse del computer oltre che alle espansioni di memoria esterne eventuali;
     
  • E' forinta, on-board, di una batteria tampone atta a preservare dati o programmi salvati nella memoria della cartuccia, anche quando la stessa verrà rimossa dal computer o quando il computer verrà spento;
     
  • Consente di risolvere i problemi con i programmi in linguaggio assembly mediante lo strumento EASY BUG, così si chiama il programma di DEBUG pronto all'uso nella cartuccia;
     
  • Il package include anche una cassetta che contiene un assembaltore chiamato Line-by-Line che permetterà di sviluppare programmi personalizzati direttamente in linguaggio assembly.

Quindi, questa Mini-Memory dalle sembianze di una semplice cartuccia, nasconde in realtà moltissime sorprese e converte istantaneamente il TI-99/4A, da una buona macchina per programmare in TI-BASIC a uno strumento efficiente per la programmazione in Assembler!


La RAM da 4Kbyte sarà la memoria a disposizione per poter creare e salvare i nostri programmi in assembler, certo non sono molti ma dobbiamo per forza di cose scendere a compromessi.
Una volta scritto un programma, lo si potrà salvare all'interno di questa memoria con un samplice comando di SAVE e, grazie alla batteria interna, non perderemo nulla nemmeno quando si dovrà spegnere il computer! Già questo dettaglio poteva sembrare fantascienza per quegli anni non credete? Ad esempio si poteva andare a trovare un amico che possedeva il tuo stesso computer, inserire la cartuccia e caricare istantaneamente il programma! ...nessun disco, nessun cavo e nessuna attesa di caricamento
La batteria era garantita per circa 2 anni di vita e, dopo questo periodo, l'assistenza Texas Instruments, suggeriva di prendere un altro modulo.
(Ai giorni odierni ovviamente si sono trovate soluzioni per sostituire la batteria delle Mini-Memory ancora esistenti e in uso presso molti degli appassionati )

Il modulo Mini-Memory inoltre, come anticipato qualche riga più su, possiede anche 6Kbytes di GROM (Memoria Grafica di sola lettura) e una ROM da 4Kbytes (Memoria di sola lettura).

All'interno di questa GROM e questa ROM sono presenti sette sottoprogrammi aggiuntivi, tra cui le importanti e famigerate PEEK e POKE per leggere e scrivere direttamente nelle allocazioni di memoria del computer (cosa impossibile altrimenti in TI-BASIC o in Extended BASIC), inoltre è contenuto anche il software EASY BUG, uno strumento per lo sviluppo di programmi versatile.


Con Easy-Bug sarà possibile:

  • eseguire il debug dei programmi in linguaggio assembly;
  • accedere alle porte di input / output del computer;
  • caricare programmi;
  • memorizzare programmi.

Come suggerisce il nome utilizzare questo programma è semplificato al massimo anche per gli utenti meno esperti. Saremo in grado con questo, anche di modificare i contenuti nella memoria CPU e VDP ed anche quelli della ROM. Avremo in aggiunta, tramite questo importante strumento, la possibilità di poter salvare o caricare programmi usando il classico registratore a cassetta.

Proprio parlando di supporti magnetici esterni, non dimentichiamoci dell'importante assemblatore su cassetta (inclusa nella confezione): LINE-by-LINE.

Questo ci permette di assemblare e memorizzare il codice oggetto direttamente nella RAM della CPU del computer. L'assemblatore occupa circa 2K byte quindi poi per il proprio programma assembly si potranno usare solo i restanti 2K dei 4K totali.

Insieme all'assemblatore Line-by-Line è presente sulla stessa casetta anche un programma di dimostrazione, chiamato LINES, che disegna delle linee colorate e in alta risoluzione creando bellissimi effetti grafici animati in modo miracolosamente veloce.

Se invece nella schermata di selezione iniziale andremo a scegliere l'opzione di menu MINI-MEMORY, entreremo nell'ambiente di gestione strettamente collegato ai contenuti di memoria della cartuccia. Qui infatti avremo la possibilità di caricare/eseguire un programma oggetto dalla memoria della cartuccia, oppure, decidere di cancellare il contenuto della RAM Re-inizializzando la Mini Memory.

In conclusione, tutto sommato, questo modulo era indicato per tutti quegli utilizzatori che volevano iniziare a programmare in Assembler senza investire molto in espansioni costose ed ingombranti. Molti utilizzatori ammettono di aver imparato a programmare in Assembler con questa cartuccia .

Altra curiosità riguarda anche il colore delle cartucce abbinata al colore dell'etichetta. Si possono trovare infatti moduli Mini Memory con la cartuccia di colore beige e l'etichetta nera, oppure cartuccia nera ed etichetta blu. Il contenuto comunque non cambia e sono identiche a livello software. La Texas Instruments però ad un certo punto nella timeline di produzione ha cercato di rinnovarsi per rendere il prodotto anche più accattivante. Quindi questi colori differenti sono solo da abbinare ad anni di produzione differenti, le cartucce nere con etichetta nera sono le prime produzioni, quelle colorate le più recenti.

In conclusione sento comunque di confermare che vista oggi, la Mini-Memory per l'assembler ha i suoi limiti, ma all'epoca diede la possibilità a molti possessori del TI-99/4A di poter scoprire un mondo completamente nuovo e sbalorditivo rispetto a quello del lento TI-BASIC.
Mi sento anche di consigliare l'uso di questa cartuccia agli appassionati attuali del TI-99/4A, il modulo Mini-Memory offre tra l'altro alcuni simpatici giochi e programmi funzionani solo usando questa.
In caso comunque vogliate continuare ad approfondire questo argomento, vi rimando ai link di seguito elencati e alla documentazione che abbiamo scansionato e pubblicato proprio per voi!
rimanete sintonizzati sul canale TI99iuc!

Clicca qui per trovare le scansioni della documentazione ed altre pagine correlate con questa cartuccia: 
 

Codice PHM3058
Dettagli Speech Joystick Manuale Scatola Digitale
Lingua English Anno 1981
Tipo Programming Languages
Categoria Software
Livello rarità C (Common Everyone has it; most people have several duplicates)
Costruttore Texas Instruments
Commenti
Formato Cartridge
Linguaggio sviluppo Assembler
Sviluppatore Texas Instruments
Distributore o Editore Texas Instruments
Sistema TI-99/4 - TI-99/4A - TI-99/8
Voto UTENTI star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (5) VOTO TI99IUC star ratingstar ratingstar ratingstar ratingstar rating (0.00)
Valutazione
Valore acquisto $99,00 Valore odierno $35,00 - $80,00
Galleria aste
Note
Sfoglia on-line
Download   (Eng)-(Dev)-(Line-by-Line Assembler _New, Old, Lines)-(1981)-(MM)-(from Texas Instruments).zip (569.71 KBytes)  (Eng)-(Dev)-(Mini-Memory)-(1981)-(Cart)-(from Texas Instruments).zip (1.12 MBytes)
Siti approfondimento n/d
Articoli correlati Mini Memory - Manuale - EU Style
Mini Memory - Manuale Early Style - 1037109-158
Line-by-Line Assembler - Manuale 1036061-2
Mini Memory e Line-by-Line Assembler - Manuale in Italiano - Unofficial
Addendum Mini Memory Owner's Manual
Line-by-Line Assembler - Cassette Tape
Mini Memory - PCB and Cartridge Labels


Donazione

Per sostenere il nostro Club puoi effettuare una donazione.

... e riceverai un nostro Gadget inviandoci il tuo indirizzo!

Google translate
Materiale TI99?

Vuoi aiutarmi preservare la storia del TI-99 ?

Se possiedi Materiale Italiano e non che riguarda il TI-99 e che vorresti condividere nella nostra Community... contattami e potermo inserirlo nel nostro Database Globale

Hot Links

TI-99 RELEATED

RETROCOMPUTING altro...

Copyright © 2013-2020 by TI99 I.U.C. - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Loghi e marchi sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.
E' vietata la riproduzione integrale o parziale di contenuti o documenti previa autorizzazione.
Copyright   |    Privacy